Mediazione Familiare Bologna

// Aequilibrium

Cos’è la Mediazione Familiare?

Mediazione Familiare secondo la Norma UNI

Promuovere il Dialogo Costruttivo e la Soluzione di Conflitti Familiari
La mediazione familiare è un servizio professionale che segue standard e linee guida definite per facilitare la comunicazione e la risoluzione dei conflitti all’interno delle famiglie. La norma UNI specifica protocolli e principi etici da seguire per garantire un processo di mediazione equo, imparziale e rispettoso.

La mediazione familiare secondo la norma UNI è un approccio strutturato che coinvolge un mediatore professionista qualificato e certificato per assistere le famiglie nella risoluzione di questioni come separazioni, divorzi, divisione dei beni e questioni di custodia dei figli. La norma UNI stabilisce standard di competenza, imparzialità, riservatezza e integrità che devono essere rispettati durante il processo di mediazione.

Perchè rivolgersi ad un mediatore certificato?

  1. Garanzia di Professionalità: I mediatori conformi alla norma UNI sono formati e certificati secondo standard riconosciuti a livello nazionale e internazionale.
  2. Imparzialità e Neutralità: La norma UNI richiede ai mediatori di essere imparziali e neutrali, creando un ambiente equo per tutte le parti coinvolte.
  3. Riservatezza: La riservatezza è garantita e rispettata secondo i principi della norma UNI, assicurando che le questioni trattate durante la mediazione rimangano confidenziali.
  4. Processo Strutturato: La mediazione familiare secondo la norma UNI segue un processo strutturato che assicura un approccio metodologico e basato su standard.
  5. Rispetto dei Diritti delle Parti: La norma UNI sottolinea il rispetto dei diritti delle parti coinvolte, promuovendo un approccio collaborativo alla risoluzione dei conflitti.

Quando rivolgersi ad un mediatore familiare?

  1. Separazioni e Divorzi: Quando le famiglie stanno affrontando separazioni o divorzi e desiderano risolvere le questioni in modo consensuale, evitando dispendiose lungaggini giudiziarie.
  2. Questioni di Custodia dei Figli: Per affrontare e stabilire accordi sulla custodia dei figli nel rispetto dei loro migliori interessi.
  3. Divisione dei Beni: Quando è necessario gestire la divisione equa dei beni e delle risorse familiari.
  4. Conflitti Familiari: In presenza di conflitti familiari che richiedono un approccio strutturato e professionale per la risoluzione.

Come funziona?

  1. Valutazione Iniziale: Il mediatore condurrà una valutazione iniziale per comprendere la situazione e stabilire l’idoneità per la mediazione.
  2. Sessioni di Mediazione Strutturate: Le sessioni di mediazione saranno condotte seguendo un processo strutturato che promuove la partecipazione attiva e il dialogo costruttivo.
  3. Accordo e Formalizzazione: Una volta raggiunto un accordo, il mediatore assisterà nella formalizzazione del documento, se necessario.
  4. Follow-Up: Possono essere previste sessioni di follow-up per monitorare l’efficacia dell’accordo nel tempo e affrontare eventuali questioni aggiuntive.
Apri Chat
Ciao 👋
Come posso aiutarti?